2024 Diversity Visa Program Qualified Lista Nazioni DV-2026



Se il tuo Paese di origine non è nell'elenco, ma il tuo coniuge è nato in un Paese idoneo, puoi richiedere il Paese di nascita del tuo coniuge anziché il tuo. Ad esempio, se sei nato in un paese escluso come il Messico, puoi comunque fare domanda se il tuo coniuge è nato in un paese idoneo elencato di seguito.


Inoltre, se sei nato in un paese non idoneo ma nessuno dei tuoi genitori è nato o vi risiedeva al momento della tua nascita, puoi richiedere il paese di origine di uno dei tuoi genitori. Ad esempio, se uno dei tuoi genitori è nato in Australia e l'altro è nato in Francia, ma tu sei nato in Canada mentre i tuoi genitori erano in visita in Canada ma non avevano stabilito la residenza in Canada, potresti richiedere l'Australia o la Francia come tua qualifica nativa Paese.


Si prega di inviare la domanda per il Diversity Immigrant Visa Program il prima possibile. Fai domanda online per la lotteria DV oggi per avere le migliori possibilità di essere selezionato in modo da poter vivere e lavorare in modo permanente negli Stati Uniti d'America.



Nella mappa interattiva qui sotto, le persone nate in paesi con meno di 50.000 immigrati che si sono trasferiti negli Stati Uniti negli ultimi cinque anni sono automaticamente ammissibili (paesi verdi).

Supponiamo che il tuo paese non sia idoneo a partecipare al Diversity Visa Program (Red Countries). In tal caso, è perché gli Stati Uniti hanno ricevuto più di 50.000 immigrati negli ultimi cinque anni dal tuo paese. In tal caso, ricontrolla l'anno prossimo poiché l'elenco dei paesi idonei viene aggiornato di anno in anno.


I seguenti paesi possono partecipare alla lotteria DV 2024 (DV-2025 e DV-2026). L'elenco viene aggiornato ogni settembre, quindi controlla gli aggiornamenti se il tuo paese di nascita non è tra i paesi idonei.

Australia e Oceania

Australia, compresi i componenti e le aree dipendenti oltremare, Fiji, Kiribati, Isole Marshall, Micronesia, Stati federati di Nauru, Nuova Zelanda, compresi i componenti e le aree dipendenti oltremare, Palau, Papua Nuova, Guinea, Isole Salomone, Tonga, Tuvalu, Vanuatu, Samo occidentale.

Asia

Afghanistan, Bahrain, Bhutan, Brunei, Cambogia, Indonesia, Iran, Iraq, Israele *, Giappone, Giordania *, Kuwait, Laos, Libano, RAS di Macao **, Malesia, Maldive, Mongolia, Myanmar (Birmania), Nepal, Corea del Nord , Oman, Qatar, Arabia Saudita, Singapore, Sri Lanka, Siria *, Taiwan, Thailandia, Timor Est, Emirati Arabi Uniti, Yemen.

* Le persone nate nelle aree amministrate prima del giugno 1967 da Israele, Giordania, Siria ed Egitto sono addebitabili, rispettivamente, a Israele, Giordania, Siria ed Egitto. Le persone nate nella Striscia di Gaza sono addebitabili all'Egitto; le persone nate in Cisgiordania sono addebitabili alla Giordania; le persone nate sulle alture del Golan sono a carico della Siria.

** Macao S.A.R. (Regione Europa, addebitabile al Portogallo) e Taiwan (regione Asia) si qualificano e sono elencate. Solo ai fini del programma di diversità, le persone nate a Macau S.A.R. ottenere l'idoneità dal Portogallo. *** Le persone nate nelle Isole Habomai, Shikotan, Kunashiri ed Etorofu sono soggette a pagamento in Giappone. Le persone nate nel sud di Sakhalin sono addebitabili alla Russia.

I nativi dei seguenti paesi della regione asiatica non sono idonei per il programma Diversity Visa di quest'anno: Bangladesh, Cina (incluso Hong Kong), India, Pakistan, Corea del Sud, Filippine e Vietnam.

Africo

Algeria, Angola, Benin, Botswana, Burkina Faso, Burundi, Camerun, Capo Verde, Repubblica Centrafricana, Ciad, Comore, Congo, Democratico, Costa d'Avorio (Costa d'Avorio), Gibuti, Egitto, Guinea Equatoriale, Eritrea, Etiopia, Gabon, Gambia, Tee, Ghana, Guinea, Guinea-Bissau, Kenya, Lesotho, Liberia, Libia, Madagascar, Malawi, Mali, Mauritania, Mauritius, Marocco, Mozambico, Namibia, Niger, Ruanda, Sao Tomé e Principe, Senegal, Seychelles , Sierra Leone, Somalia, Sud Africa, Sud Sudan, Sudan, Swaziland, Tanzania, Togo, Tunisia, Uganda, Zambia, Zimbabwe.

Paesi africani non qualificati per questo programma di diversità:

Nigeria

Europa

Albania, Andorra, Armenia, Austria, Azerbaigian, Bielorussia, Belgio, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca (comprese componenti e aree dipendenti all'estero), Estonia, Finlandia, Francia (comprese componenti e aree dipendenti all'estero) , Georgia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Kazakistan, Kosovo, Kirghizistan, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Macedonia del Nord, Malta, Moldavia, Monaco, Montenegro, Paesi Bassi (comprese le componenti e le aree dipendenti all'estero), Irlanda del Nord, Norvegia (incluse componenti e aree dipendenti all'estero), Polonia, Portogallo (incluse componenti e aree dipendenti all'estero), Romania, Russia, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Tagikistan, Turchia, Turkmenistan, Ucraina, Regno Unito (comprese le aree dipendenti), Uzbekistan, Città del Vaticano

La Gran Bretagna (Regno Unito) e le sue aree dipendenti si qualificano per il programma Diversity Visa nel 2023 (DV-2025)

Comprende le seguenti aree dipendenti: Anguilla, Bermuda, Isole Vergini britanniche, Territorio britannico dell'Oceano Indiano, Isole Cayman, Isole Falkland, Gibilterra, Montserrat, Pitcairn, Georgia del Sud e Isole Sandwich Australi, Sant'Elena e Isole Turks e Caicos.

North America

Bahamas

Nel Nord America, il Canada non è ammesso al “Diversity Program” di quest’anno.

Sud America, America Centrale, ed i Caraibi

Antigua And Barbuda, Argentina, Barbados, Belize, Bolivia, Chile, Costa Rica, Cuba, Dominica, Ecuador, Guatemala, Grenada, Guyan, Nicaragua, Panam, Paraguay, Peru, Saint Kitts And Nevis, Saint Lucia, Saint Vincent and the Grenaadines, Suriname, The Grenadines, Trinidad And Tobago, Uruguay.

Nazioni non ammesse al “Diversity program” di quest’anno:

Brazil, Colombia, Dominican Republic, Ecuador, El Salvador, Haiti, Honduras, Jamaica, Mexico, and Venezuela